Chiara Tiboni

Early Music Project

CHIARA TIBONI Clavicembalo 

Repertorio e basso continuo

Date: 23/26.08.2018

Quota di Frequenza€ 200,00

Comprende la frequenza di Ensemble Barocco 

ISCRIZIONE ONLINE  

ENGLISH PDF DOWNLOAD → 

CHIARA TIBONI, Clavicembalo
Chiara Tiboni, è clavicembalista e docente della Cattedra di Clavicembalo e tastiere storiche presso il Conservatorio Statale di Musica di Frosinone.
E’il Presidente e Direttore artistico della Associazione Musicale L’Architasto, il cui intento, in particolare, è rivalutare gli antichi strumenti da tasto (clavicembalo, clavicordo, organo, fortepiano). Dal 2008 organizza a Roma il “Festival Internazionale de L’Architasto: il clavicembalo” cercando di rinnovare lo splendore che la tastiera aveva raggiunto a Roma nel diciassettesimo e diciottesimo secolo. Dal 2011 è anche fra gli organizzatori del Festival Frescobaldi International Festival of Music, festival di musica antica dedicato al grande compositore del ‘600 Girolamo Frescobaldi.
Diplomata in pianoforte con Rachele Marchegiani e in seguito in clavicembalo presso il Conservatorio Luisa D’Annunzio di Pescara, ha approfondito in modo particolare la conoscenza della teoria e della prassi esecutiva della musica antica sotto la guida del M° Kenneth Gilbert, con il quale ha studiato all’Accademia Chigiana di Siena e sempre sotto la sua guida presso la Hochschule für Musik “Mozarteum” di Salisburgo, conseguendo il diploma di virtuosismo nel 1990. Si è in seguito specializzata in basso continuo al Conservatorio S. Cecilia di Roma in Maestro al Cembalo
Ha intrapreso una intensa attività concertistica che l’ha vista impegnata, con successo, in Europa, Canada, Usa. Ha suonato per importanti enti lirico-sinfonici e ha eseguito numerosi concerti da solista e in formazioni cameristiche a Praga, Newcastle upon Tyne, Oxford, Edimburgo, Dublino, Varsavia, Toronto, Washington, Budapest, Lisbona, Santander, invitata dall’Istituto Italiano di Cultura del Ministero degli Esteri e dall’Università di Musica di Oxford e Newcastle upon Tyne.
Collabora come concertista solista in trasmissioni radiotelevisive ed effettua registrazioni ed incisioni per Radio Vaticana e per la RAI, per la quale incide nel 1991 musiche inedite per clavicembalo di Giovanni Maria Trabaci (1575-1647). Nel 2003 partecipa al Convegno Internazionale di Studi su
Gesualdo da Venosa, eseguendo musiche di Gesualdo e del suo tempo. Ha registrato trasmissioni di musica antica per Radio Vaticana.
Incide per la casa editrice III Millennio e per la Chromamedia.