Conducting

 


Conducting & Theorical Learning  è aperto a musicisti di qualsiasi nazionalità e di qualsiasi età. Tutti gli allievi iscritti in qualità di effettivi ai Corsi avranno diritto a:

  • lezioni individuali, per il Corso prescelto
  • assistere alle lezioni di tutti i docenti
  • poter disporre di musicisti in ausilio per le attività didattiche in programma quali, in relazione alla tipologia di corso, pianisti e strumentisti collaboratori, quartetto d’archi, coro, orchestra di archi e di fiati, orchestra sinfonica
  • partecipare al concerto finale del proprio Corso
Quota di Iscrizione: € 100,00 
La Quota di Frequenza è indicata nelle scheda info di ciascun Docente o attività, come anche il numero massimo di allievi ammissibili.
 

CORSI E DOCENTI 

COMPOSIZIONE & ORCHESTRAZIONE - 29.07/02.08.2019

PIER PAOLO CASCIOLI

Il Corso consiste in lezioni individuali e collettive di composizione, destinate a ragazzi con esperienze nella composizione e a coloro che hanno il titolo di corso medio, o che sanno padroneggiare per loro esperienze acquisite le tecniche della composizione. Il Corso è finalizzato alla creazione di opere originali e alla elaborazione strumentale con organici diversi. E’ prevista la presenza, con scopi didattici e finalizzata ad un concerto finale del corso, del Cesi Contemporary Ensemble con il seguente organico: Canto S, Violino, Viola, Violoncello, Flauto, Clarinetto, Oboe, Pianoforte.

DIREZIONE D'ORCHESTRA - 28.07/01.08.2019 

ANTONIO PANTANESCHI 

Il Corso è rivolto a direttori e studenti con competenze musicali avanzate che si vogliano avvicinare alla pratica direttoriale. Le lezioni tratteranno argomenti inerenti l'analisi del repertorio, la concertazione orchestrale e la pratica direttoriale. Il Corso si svolgerà con l’ausilio di un pianista collaboratore, quartetto d'archi e dell’Orchestra Internazionale di Roma, in residenza al Federico Cesi Festival, sia in formazioni ridotte che ad organico intero. Il Corso verte sull’analisi, concertazione e direzione del seguente repertorio: 

  • W.A. Mozart: Le Nozze di Figaro; 
  • F.J. Haydn: Sinfonia n. 101 "l'Orologio"
  • F.Mendelssohm: Le Ebridi;
  • O. Respighi: Gli Uccelli; 

Inoltre potranno essere oggetto di studio alcuni titoli ad organico parziale (soli archi, soli fiati, orchestra da camera) particolarmente utili a fini didattici.  Tutti i partecipanti dovranno preliminarmente aver studiato approfonditamente il repertorio oggetto del Corso. Sono previste prove di sezione (soli archi, soli fiati) e prove ad organico intero. Il lavoro sarà finalizzato alla realizzazione di un Concerto Finale da tenersi il 1 agosto a Trevi: in tale occasione, i Corsisti ritenuti più meritevoli potranno dirigere l’Orchestra con repertorio selezionato tra i titoli studiati. Tutti i partecipanti al Corso potranno liberamente seguire le prove per la produzione lirica del Festival (Le Nozze di Figaro) programmate nei giorni 28/31 luglio.

Iscrizione: € 100,00 

Frequenza: € 400,00

DIREZIONE D'ORCHESTRA - 30.07/03.08

LUCIANO BELLINI

Il Corso è aperto a studenti già in possesso di competenze direttoriali o competenze musicali di livello avanzato. Le lezioni tratteranno argomenti inerenti l'analisi del repertorio, la concertazione orchestrale e con solista e la pratica direttoriale.

Per la durata del corso si disporrà di pianista collaboratore, quartetto d’archi e Orchestra Internazionale di Roma. E' previsto un concerto finale con Orchestra per i migliori corsisti: nel caso in cui i corsisti siano molti, saranno effettuati 2 concerti finali nei giorni 2 e 3 agosto.

Il Repertorio trattato potrà comprendere:

  • W.A. Mozart: Eine Kleine Nacht Musik; 
  • F.Mendelssohm: Le Ebridi;
  • O. Respighi: Gli Uccelli; Antiche Arie e Danze (raccolta 3); 
  • L.V. Beethoven: Allegretto dalla Settima Sinfonia in La Magg. (2° mov.)
  • L. Bernstein: Uno o due numeri da “West Side Story”
  • W.A.Mozart: Concerto per pf e orch K 414 in La M (1° mov.); Concerto per pf e orch K 467 in Do M. ( 2° e 3° mov.); Concerto per pf e orch K 488 in La M. (1°e 2° mov.); Concerto per cl e orch K  622 in La M. (1°e 2° mov.);   Concerti in Sol e in La per fl e orch
  • L.V.Beethoven: Concerto n° 1 per pf e orch(1°e 2° mov.); Concerto n° 3 per pf e orch (1° Mov.) 
  • R. Wagner: Wesendonck Lieder per Mezzosoprano e orchestra

Iscrizione 100,00 

Frequenza 400,00

COMPOSIZIONE & ANALISI - 29.08/01.09

ANTONIO D'ANTO'

Il corso di prenderà in esame le necessità individuali dei singoli partecipanti in ordine a:

  1. conoscenza del contrappunto, dell’armonia e dell’orchestrazione. 
  2. Composizione individuale per piccoli organici 
  3. Analisi di alcune significative composizioni di varie epoche storiche

Gli studenti iscritti al corso avranno diritto a lezioni relativamente a quanto indicato nei punti 1,2,3. I punti 1 E 2 saranno trattati sotto forma di lezioni individuali giornaliere coerentemente col livello di preparazione. 

Il punto 3 – ovvero le lezioni di analisi musicale - potrà essere seguito anche da studenti non iscritti al corso di Composizione e Analisi. Si darà quindi la possibilità per gli studenti di altri corsi (o di pubblico interessato alle singole trattazioni) di frequentare solo i seminari di analisi (con argomento e date da definire) con quota di frequenza specifica. 

Particolare attenzione sarà rivolta ai repertori dei programmi musicali dell’orchestra sinfonica dei corsi nonché ad alcune significative composizioni dei concomitanti corsi strumentali o corali.

DIREZIONE DI CORO - 29.08/01.09

CONCETTA ANASTASI  

Il corso si articolerà in 2 momenti:
- 
il primo di studio essenzialmente teorico in cui si affronterà l’analisi della partitura corale e la corretta articolazione del gesto direttoriale
il secondo di applicazione dei principi teorici nella pratica della direzione approfondendo la tecnica della direzione e della concertazione corale 

- Repertorio: Rossini Stabat Mater

Si potrà inoltre disporre di una Formazione Corale per la pratica direttoriale: i migliori allievi parteciperanno dirigendo al Concerto Finale del Corso il giorno 1 settembre.