Umbria Cantat

Umbria Cantat consiste in una serie di attività attorno alla Coralità aperte a musicisti e coristi di qualsiasi nazionalità e di qualsiasi età. Gli iscritti in qualità di effettivi ai Corsi avranno diritto a:

  • Lezioni come da planning
  • Poter assistere alle lezioni degli altri docenti dei Corsi attivi durante tutto l'arco del Festival
  • Riduzione del 30% per la frequenza del Workshop di “Pratica della Vocalità”.
  • Poter partecipare alle produzioni previste tra cui l'evento di chiusura del Festival, il Requiem di Giuseppe Verdi per Soli, Coro e Orchestra (1 settembre).

Quota di Iscrizione: €100,00Quote di frequenza numero massimo di allievi effettivi ammissibili sono indicati nelle info di ciascuna Attività.


ONLINE APPLICATION - BORSE DI STUDIO ALLOGGI

REGOLAMENTO/ENROLMENT - PRIVACY FORM - MEDICAL FORM 

CORSI E DOCENTI

UMBRIA CANTAT - Corso intensivo di Coralità - 29 agosto/1 settembre  

Il corso per Cantori è dedicato a tutti coloro che amano la Musica Corale, sia professionisti che amatori. Per questo motivo sono proposti diversi livelli di difficoltà, a seconda dei brani che verranno proposti per lo studio. I repertori affrontati saranno: Gregoriano, Proto-gregoriano, Musica Medioevale, Messa di Requiem di G. Verdi. Su richiesta verranno inviate in tempo utile le parti da leggere preventivamente all’inizio del corso.

PROGRAMMA 

Riscaldamento e tecnica vocale; seminario ( livello base e livello avanzato) di intonazione e lettura in notazione quadrata e notazione neumatica; panorama storico-stilistico del repertorio vocale, finalizzazione dello studio del repertorio per esecuzioni pubbliche. Lo sviluppo dei seminari è organizzato su 4 giorni di corso con attività mirate. Ogni giorno sono previste almeno 6 ore di attività. Il Corso prevede, oltre allo studio del repertorio, anche seminari di approfondimento dedicati alla storia del repertorio di Canto Gregoriano e Musica Medievale, alla Tecnica Vocale, a Tecniche di Intonazione e Lettura a prima vistaOltre allo studio del repertorio è prevista la partecipazione a 3 concerti: Concerto presso il Chiostro di San Girolamo a Spello, Concerto UMBRIA CANTAT dedicato alla Musica Medioevale all’Auditorium di San Francesco di Trevi e (non obbligatorio) Concerto di Chiusura del Festival Federico Cesi con orchestra dedicato alla Messa di Requiem di G. Verdi presso la Basilica di Sant’Andrea a Spello.

PLANNING 

Giovedì 29 agosto

- entro le ore 10.30 arrivo a Trevi e registrazione presso la segreteria didattica in Villa Fabri 

- ore 11.30 Conferenza di introduzione sul Canto Gregoriano e Musica Medievale a cura dei M° Pellegrini e Pereira 

- ore 13.30 pausa pranzo

- ore 15.30 Riscaldamento e tecnica vocale

- ore 16.00 Studio del repertorio (Medievale)

- ore 17.30 pausa caffè

- ore 18.00 Studio del repertorio (Gregoriano)

- ore 20.00 pausa cena

- ore 21.30 presentazione della biografia sulla compositrice Gilda Ruta a cura di Francesco Vigliar e della giornalista Rai e storica della musica Anna Menichetti

Venerdì 30 agosto

- ore 9.30 Riscaldamento e tecnica vocale

- ore 10.00 seminario di notazione quadrata e neumatica (Laon e Sangallo)

- ore 11.00 pausa caffè

- ore 11.30 Studio del repertorio (Gregoriano)

- ore 13.30 pausa pranzo

- ore 15.30 Studio del repertorio (Medievale)

- ore 17.30 pausa caffè

- ore 18.00 Studio del repertorio (Gregoriano)

- ore 20.00 pausa cena

Sabato 31 agosto

- ore 9.00  Partenza per Spello – Chiostro di San Girolamo

- ore 10.00 Riscaldamento e prova generale

- ore 12.00 Concerto presso Chiostro di San Girolamo con aperitivo all’umbra

- ore 13.30 Rientro a Trevi e pausa pranzo

- ore 17.00 Studio del repertorio (Messa di Requiem di G. Verdi con il M° Pantaneschi)

- ore 19.00 Pausa cena

- ore 21.30 Concerto UMBRIA CANTAT - presso l’Auditorium di San Francesco – Trevi

Domenica 1 settembre

- ore 11.30 Concerto della Classe di Direzione di Coro a cura del M° Anastasi

- ore 15.00 convocazione presso chiesa di S. Andrea a Spello

- ore 15.30 Prova Generale con orchestra della Messa di Requem di G. Verdi

- ore 18.30 Concerto di Chiusura del Festival Federico Cesi

DOCENTI 

RAIMUNDO MARTINEZ PEREIRA, cantore sistino, esperto gregorianista

ANNALISA PELLEGRINI direttore di coro, esperto di tecnica vocale e musica medioevale.

vai all'evento facebook


COSTI

Quota Iscrizione: € 100,00

Quota Corso:  80,00

-------

Possibilità di alloggio presso la Foresteria di Villa Fabri €15,00 giornaliere in camera doppia/tripla con bagni condivisi al piano. Sono attive convenzioni per i pasti con tutte le strutture ricettive e ristoranti di Trevi che prevedono il 10% di sconto per gli iscritti ai corsi

DIREZIONE DI CORO - 29.08/01.09

CONCETTA ANASTASI  

Il corso si articolerà in 2 momenti:
- 
il primo di studio essenzialmente teorico in cui si affronterà l’analisi della partitura corale e la corretta articolazione del gesto direttoriale
il secondo di applicazione dei principi teorici nella pratica della direzione approfondendo la tecnica della direzione e della concertazione corale 

- Repertorio: Rossini Stabat Mater

Si potrà inoltre disporre di una Formazione Corale per la pratica direttoriale: i migliori allievi parteciperanno dirigendo al Concerto Finale del Corso il giorno 1 settembre. 

WORKSHOP: PRATICA DELLA VOCALITA' - 27/29.08  

ANNALISA PELLEGRINI

Quota Workshop: € 120,00 

Il Workshop si rivolge a cantori che vogliano approfondire lo studio della tecnica vocale. Si compone di 4 lezioni singole della durata di 30 minuti l’una prevedendo anche, laddove sia possibile, la compresenza degli iscritti. Lo studio è anche propedeutico al corso per cantori Umbria Cantat.

Gli Iscritti a Umbria Cantat e al workshop Pratica dlla Vocalità possono partecipare alla produzione del Requiem di Giuseppe Verdi per Soli, Coro e Orchestra, che si terrà il 1 settembre con l’Orchestra Internazionale di Roma sotto la direzione di Antonio Pantaneschi. I cantori interessati dovranno richiedere all’organizzazione le parti da studiare preventivamente e partecipare alle prove della produzione nei giorni 30, 31 agosto, 1 settembre.